La verità sul dolore della chirurgia laser agli occhi

La verità sul dolore della chirurgia laser agli occhi

Ci sono molti miti e idee sbagliate sulla chirurgia laser agli occhi, e molte persone sono apprensive sul trattamento perché pensano che potrebbe essere doloroso.

In realtà, il trattamento stesso è di solito indolore, e qualsiasi disagio che si può sentire dopo è minimo, quindi non è davvero nulla di cui preoccuparsi. Continuate a leggere qui sotto per sapere la verità sul dolore della chirurgia laser agli occhi e cosa aspettarsi.

Prima dell’intervento

Il vostro chirurgo vi somministrerà del collirio per mantenere gli occhi umidi, con un leggero anestetico per prevenire qualsiasi disagio. I tuoi occhi saranno poi tenuti aperti usando uno speculum sterile. Questo potrebbe sembrare un po’ strano all’inizio, ma se ti rilassi ti abituerai presto alla sensazione. Se vi sentite particolarmente ansiosi per l’intervento, il vostro chirurgo può anche offrirvi un leggero sedativo per aiutarvi a rilassarvi.

Durante l’intervento

A seconda del tipo di trattamento laser degli occhi (LASIK, LASEK o SMILE), il vostro chirurgo utilizzerà tecniche innovative per rimodellare la cornea e correggere il vostro errore visivo.

La parte effettiva del trattamento laser è molto breve e dura solo circa 30-40 secondi. Il laser stesso rimuove il tessuto per un quarto della larghezza di un capello umano ad ogni impulso, quindi è incredibilmente accurato e focalizzato. È generalmente indolore, grazie all’anestetico somministrato prima del trattamento, e se si sente qualche disagio non durerà a lungo.

Contrariamente alla credenza popolare, il laser non è caldo ma freddo. Alcuni pazienti riferiscono un odore di bruciato, ma questo è semplicemente il laser che reagisce con gli atomi di carbonio nell’aria circostante. Questo provoca un odore simile al fumo, ma non ha nulla a che fare con il tessuto dell’occhio e non è nulla di cui preoccuparsi.

Dopo l’intervento

Dopo il trattamento, ci può essere un certo grado di disagio, a seconda del trattamento che avete scelto.
LASEK

Dopo l’intervento LASEK, i vostri occhi saranno coperti con lenti a benda – morbide, chiare lenti a contatto indossate per proteggere l’occhio mentre guarisce. Queste lenti possono aver bisogno di essere indossate fino a una settimana, a seconda di quanto velocemente avviene la guarigione.

I pazienti LASEK riferiscono un dolore da lieve a moderato, di solito sotto forma di una sensazione di bruciore. Tuttavia, questo è di solito di breve durata e diminuirà presto man mano che l’occhio guarisce.
LASIK

I pazienti che hanno subito un trattamento LASIK tendono a sperimentare meno disagio che con LASEK, poiché la cornea guarisce molto rapidamente. Ci può essere un po’ di secchezza degli occhi nei giorni dopo l’intervento, ma questo può essere contrastato con colliri. Circa il 90% dei pazienti che si sottopongono alla chirurgia laser degli occhi sono adatti al trattamento LASIK, ed è il tipo più comune di chirurgia laser degli occhi.
SMILE

SMILE (Small Incision Lenticule Extraction) è il trattamento laser degli occhi più nuovo e meno invasivo disponibile. Se optate per la chirurgia oculare SMILE, avrete meno rischi di sviluppare occhi secchi, così come un rapido tempo di recupero, dato che non viene creato alcun lembo sulla cornea.

Parlate con il vostro chirurgo

A Optegra, i nostri chirurghi oftalmici di fama mondiale sono estremamente qualificati e aiutano a rendere il trattamento il più confortevole possibile.

Sono pochissimi i casi di complicazioni e in quasi tutti i casi, queste possono essere efficacemente affrontate sul posto. Sebbene ci possa essere qualche leggero disagio nelle ore ed eventualmente nei giorni successivi all’intervento, mentre i tuoi occhi guariscono, questo non è motivo di preoccupazione.

Tuttavia, se hai qualche preoccupazione prima, durante o dopo l’intervento, puoi semplicemente chiedere al tuo chirurgo. Sono a disposizione per rispondere a qualsiasi domanda sul dolore o disagio agli occhi.

Non lasciate che la paura vi ostacoli

Alcune persone lasciano che la paura si metta sulla strada di una buona vista. Le idee sbagliate sulla chirurgia laser degli occhi hanno impedito a troppe persone di ottenere il trattamento di cui hanno bisogno, quindi è molto importante che tu conosca i fatti.

Innumerevoli pazienti che si sono sottoposti al trattamento sono rimasti stupiti di quanto sia facile e veloce la procedura. E, anche se è vero che potrebbe essere necessario un po’ di tempo per riprendersi dal trattamento, la maggior parte dei pazienti torna al lavoro entro un paio di giorni.

Prenota un consulto con Optegra o semplicemente vieni in una delle nostre serate aperte gratuite dove il nostro personale esperto sarà felice di rispondere alle tue domande.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *